La giuria

Il Concorso sarà coordinato dal Direttore artistico M° Antonello BrivioDirettore della Scuola di Musica “Eugenio Nobili”, Olgiate Molgora.


La Commissione Giudicatrice sarà presieduta dal Carlo BalzarettiDirettore del Conservatorio Giacomo Puccini di Gallarate e composta da Kayoko Shuto, Docente di Pianoforte allieva di Alberto Mozzati; M° Giuseppe Leanza, Docente di Lettura della Partitura, Conservatorio di Milano; M° Giovanni Barzaghi, Docente di Materie teoriche e Armonia Conservatorio di Milano; M° Suleima Soraya Burrafato, Docente di Pianoforte Scuola di Musica “Eugenio Nobili”; M° Davide Muccioli, Docente di Pianoforte Scuola di Musica “San Francesco”, Merate;

antonello-brivio-concorsodavidebiollo

Antonello Brivio

Direttore e Docente della Scuola di Musica Eugenio Nobili in Olgiate Molgora e Docente di Educazione Musicale presso l’I.C.S. “Don Piero Pointinger”, La Valletta Brianza - LC.
Ha completato la sua formazione presso il Conservatorio di Milano in Didattica della Musica e Pianoforte. Presso il Pontificio Istituto Ambrosiano Musica Sacra di Milano, ha conseguito il Magistero in Musica Sacra - Canto Gregoriano. Ha completato il Corso di Perfezionamento Liturgico Musicale, organizzato dall’Ufficio Liturgico Nazionale di Roma (C.E.I.) e il Corso di Polifonia Rinascimentale presso la Civica Scuola di Musica Claudio Abbado di Milano. Da anni si dedica alla promozione del “bello” attraverso la musica come opportunità di incontro e di dialogo tra le persone.

Carlo Balzaretti

Pianista e compositore milanese, ha compiuto gli studi musicali e umanistici presso il Conservatorio della sua città con A. Mozzati, P, Bordoni  e A. Corghi. Si è assai presto imposto nel panorama del concertismo internazionale vincendo primi premi assoluti in diversi concorsi nazionali ed internazionali, tra i quali il "Maria Canals" di Barcellona. Svolge attività concertistica solistica e cameristica in tutto il mondo. Rilevante successo di pubblico e critica hanno suscitato i concerti che Balzaretti ha tenuto in Italia suonando il pianoforte di Horowitz, così come le tournée con il celebre clarinettista Gervase de Peyer e in Italia e i recenti concerti in Cina. Ha al suo attivo numerose incisioni discografiche. È stato Direttore del Conservatorio L. Marenzio di Brescia, Darfo Boario Terme e G. Verdi di Como prima di approdare al neonato Conservatorio Giacomo Puccini di Gallarate. È qui che Balzaretti porta oggi la sua esperienza e il suo modo di intendere l’alta formazione musicale.

carlo-balzaretti-concorsodavidebiollo
kaioko-shuto-concorsodavidebiollo

Kayoko Schuto

Inizia giovanissima gli studi pianistici in Giappone, dove consegue la laurea. In seguito si trasferisce in Europa perfezionandosi con maestri di fama internazionale a Vienna, Austria ed Italia e tiene numerosi concerti come solista con orchestra e recital in vari paesi del mondo. Ha registrato CD con opere di Mozart e Bartok e viene regolarmente invitata come membro di giuria di vari concorsi. Attualmente si dedica con passione all’attività didattica e allo studio del violino.

Giuseppe Leanza

Nato a Milano nel 1965, ha studiato con Alberto Mozzati al Conservatorio Giuseppe Verdi della sua città, dove si è diplomato in Pianoforte col massimo dei voti nel 1985. Nel 1989 si è diplomato in Composizione, sempre al Conservatorio di Milano, dopo aver studiato con Bruno Zanolini e Azio Corghi. Primo classificato al Città di Stresa e alla 14ma Coppa Pianisti d’Italia (cat. fino a 25 anni), ha riscosso lusinghiere affermazioni risultando tra i vincitori in concorsi come l’Ars Nova di Barcellona (Spagna), il Mozzati di Milano, il Rendano di Roma. Nel 2001 ha ricevuto da Karlheinz Stockhausen un Premio speciale per l’interpretazione di Mantra in duo col pianista Fabrizio Rosso. Dal 1993 è docente di Lettura della partitura in diversi Conservatori e dal 2004 ha una cattedra presso il Conservatorio di Milano.

giuseppe-leanza-concorsodavidebiollo
giovanni-barzaghi-concorsodavidebiollo

Giovanni Barzaghi

Titolare della Cattedra di Teoria dell’Armonia e Analisi, presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Insegna TAC (Teoria, Analisi e Composizione) al Liceo “Verdi” di Milano. Dal 1986 ricopre l’incarico di Maestro di Cappella presso la Basilica di San Giovanni Battista – Duomo di Monza. Tiene concerti con repertorio di tradizione e svolge lavoro di ricerca, trascrizione ed esecuzione di musiche corali inedite.

Suleima Soraya Burrafato

Diplomata a pieni voti sotto la guida della Prof.ssa Tiziana Moneta presso l’Istituto Musicale pareggiato G.Donizatti di Bergamo, durante il percorso di studi si è esibita per importanti Associazioni come la Città dei mille, Festival di poesia di S.Pellegrino, G.Carducci di Como, Lions Club, come solista e in musica di camera. Nel 2000 si è affermata nel Concorso Internazionale di Interpretazione Musicale per la Società Jupiter ad Arenzano (GE) classificandosi al secondo posto. Tra le esibizioni spiccano il concerto alla Csemak Zeneiskola a Vespren in Ungheria. Attualmente collabora con la violinista Raffaella Bovo e con l’Associazione teatrale meratese “Ronzinante”. Tra le collaborazioni con formazioni corali significativa quella con il “Coro lirico Mafalda Favero” di Calolziocorte.

suleima-soraya-burrafato-concorsodavidebiollo
davide-muccioli-concorsodavidebiollo

Davide Muccioli

Ha iniziato gli studi sotto la guida del pianista uruguayano A.Speranza, diplomandosi al conservatorio “D’Annunzio” di Pescara col massimo dei voti e la lode. Ha poi ottenuto il Master of Arts in Specialized Performance presso il Conservatorio della Svizzera italiana di Lugano nella classe della pianista argentina Nora Doallo. Ha parte cipato a numerosi concorsi nazionali ed internazionali, risultando in più occasioni premiato. Si dedica con successo anche all’attività cameristica, con particolare attenzione al duo pianistico con il M. Davide Cavalli, vincendo numerosi concorsi, tra i quali l’ International Seiler Competition di Creta. Ha effettuato registrazioni come solista e in formazione di duo (tra le altre per la ORF e la RSI) partecipando ad importanti rassegne musicali, in Italia, Spagna, Ucraina, USA, Isole Cayman. Nel 2019 ha inciso un cd per pianoforte solo con musiche di I.Albeniz, S.Rachmaninoff e G.Gershwin dal titolo “Playing the 20th”, dal 2020 disponibile anche sulle piattaforme digitali Spotify e Amazon. Dal 2023 è direttore della Scuola di Musica “San Lorenzo” di Mandello del Lario.

Seguici su InstagramFacebook

© Concorso Musicale Davide Biollo, 2024 - All rights reserved. Video cottonbro, Pexels.

Back to top Arrow